Il cuore della Hope Running

Donare, donare, donare … per amore , il cuore anche  di #Hope ad ogni bambino

Ci sentiamo veramente onorati di occuparci di questa donazione –  commenta Giovanni Mirabella, presidente di Hope Running.

Iniziative di questo tipo non si vedono tutti i giorni e vedere tutti i chivassesi partecipare alla raccolta è stato bellissimo, hanno dimostrato di avere un cuore veramente grande. Per questo, non posso far altro che ringraziare l’Acli, per averci messo a disposizione i locali per la raccolta dei giocattoli, le direzioni ed i dipendenti delle Asl To4 e To3, che hanno mostrato una grande sensibilità e hanno accolto subito la nostra richiesta con grande entusiasmo e  tutte le famiglie che hanno partecipato”.

Poi aggiunge: “Naturalmente, nulla sarebbe stato possibile se non ci fosse stato un grande lavoro di squadra. Per questo concludo dicendo che ogni giorno della nostra vita è unico, ma abbiamo bisogno che accada qualcosa che ci tocchi per ricordarcelo. Purtroppo, la vicenda del piccolo Lorenzo ci ha ricordato quanto la vita sia imprevedibile e ci ha fatto capire quali siano veramente le cose importanti della vita. Cose che non si vedono, ma si percepiscono nel cuore”.

La vicenda ha già suscitato l’interesse dei media nazionali. Mercoledì pomeriggio, infatti, alle 16, Giuseppe Gandolfo di Tg5 intervisterà Hope Running, Roberta Pane e Domenica Schettino nella sede dell’Acli di via Mazzè.

Annotazione 2019-12-02 172709

Commenti

Rispondi