Sport come divertimento, ma anche sport come inclusione sociale
Sport non solo come mezzo per il raggiungimento del benessere psico-fisico di chi lo pratica, ma anche come strumento formativo ed educativo che attraverso l’interazione ed il confronto favorisce l’inclusione sociale, la coesione ed il dialogo tra gli individui.
La pratica sportiva diventa dunque un mezzo per promuovere la cultura dell’inclusione e della “diversità” umana come ricchezza.

L’ APS Hope Running Asd (già ASD Hope Running Onlus) nasce nel giugno del 2018 per volere dell’attuale presidente Dott. Giovanni Mirabella

Lo scopo istituzionale è quello di creare inclusione di sogni, di aspettative, di sport, di vite che magicamente si intrecciano per dare speranza ai destini di “tutti”

“Speranza in movimento” è ciò che significa letteralmente, una speranza alla portata di ciascuno, di tutti, ma soprattutto dei più “fragili”.

I soci stanno insieme ed insieme provano costantemente ad accendere quella bella “luce” in grado di mettere in movimento gli animi più sensibili delle persone e che permette a normodotati e portatori di handicap di essere semplicemente se stessi, senza differenze e senza difficoltà.

La mission è quella di prestare le gambe a chi non può correre, solo per il piacere di strappare un sorriso

I volontari gareggiano, ma in gare “differenti” mettendoci oltre alle gambe, anche il “cuore”, con l’obiettivo di raggiungere un podio diverso dal solito, un podio costruito sull’Amore verso il prossimo, un podio in cui A.S.D Hope Running Onlus ci sale ininterrottamente dal 2018.

E allora ecco perché tanti progetti e tanti sogni:

  • Dal 2018 sono state acquisiate con le raccolte fondi n.6 handbike da mettere a disposizione dei soci;
  • Durante l’attuale pandemia da Covid-19  a fianco della Lega Italiana Lotta ai Tumori sono stati acquistati dispositivi di protezione individuale, saturimetri e caschi CPAP poi donati all’ospedale di Chivasso, alla Croce Rossa di Chivasso e Rivarolo ed alle case di riposo dei territori di Chivasso, Castagneto Po, Brandizzo
  • Durante la pandemia dal Covid-19, in collaborazione con  altre realtà associative chivassesi  e con la preziosa collaborazione di privati ed in particolare di Federica Daniele, sono state confezionate e distribuite gratuitamente alle persone più fragili circa 10.000 mascherine 
  • E’ promotrice dell’evento sportivo “Trail delle Colline” una gara di trail running di interesse nazionale, inclusiva e solidale
  • Nel dicembre del 2022 ha collaborato alla realizzazione della tappa chivassese del progetto Sport Integrato On the Road promosso dall’ente di promozione sportiva CSEN

Ed è solo una parte di ciò che i soci della Hope Running realizzano per essere sempre fedeli alla loro mission

Da quest’anno la Hope Running ha anche una piccola casa, una sede che raccoglierà questo grande Amore nelle sue bellissime diversità. 

“Sappiamo in cuor nostro, che sono ancora moltissime le attività da fare, i mattoni da inserire affinché questa casa possa accogliere e diventare punto di riferimento.

Ed è per questo che continuiamo a crederci, che organizziamo eventi per raccogliere fondi e soprattutto che non perdiamo la speranza, perché Noi proviamo a vincere ogni giorno la diversità e sappiamo che solo Insieme si vince Sempre”  

11 Aprile 2022 - Progetto "Cacciatori di Sogni"- Istituto Comprensivo di Gattinara (VC)