Mauro Trucano dona una sua opera alla ASD Hope Running Onlus

Mauro Trucano dona una sua opera alla ASD Hope Running Onlus

IL PITTORE MAURO TRUCANO DONA UN’OPERA D’ARTE ALL’ ASD HOPE RUNNING ONLUS

L’artista di origini canavesane ha consegnato il quadro realizzato in tecnica mista al presidente Giovanni Mirabella presso la Bottega d’Arte di Chivasso

Un quadro è come una chiave che può essere usata per aprire porte e cuori.

Lo sa bene Mauro Trucano, artista classe 1965 nato a Castellamonte e che attualmente risiede e lavora ad Avigliana. Il pittore di origini canavesane ha compiuto un grande gesto di generosità, regalando un’opera d’arte all’Asd Hope Running Onlus. La consegna è avvenuta nei giorni scorsi presso la Bottega d’Arte di via Torino 13 a Chivasso: presenti il padrone di casa Giampiero Varuzza e sua figlia Chiara, grandi amici di Trucano, il presidente dell’Asd Hope Running Onlus, Giovanni Mirabella, e l’artista piemontese, che nell’occasione ha autografato i multipli retouchè in tiratura limitata di quest’opera realizzata in tecnica mista appositamente per il sodalizio chivassese. A queste latitudini, lo sport come divertimento, ma anche e soprattutto inclusione sociale e sostenibilità ambientale, con l’intento di diffondere valori come la solidarietà, l’aiuto reciproco, il rispetto della natura, la valorizzazione e tutela delle risorse e delle bellezze del territorio. Venerdì 16 settembre, in occasione dell’aperitivo solidale serale “Aspettando il Trail delle Colline” organizzato presso la sede dell’Asd Hope Running Onlus di corso Galileo Ferraris 60, l’artista di Castellamonte sarà presente a Chivasso per incontrare i presenti e illustrare la sua opera, ma non solo: “Truk” darà vita ad un action painting e il pezzo unico prodotto sarà a disposizione per chi volesse portarselo a casa, previa donazione. Pittore dal 1995, Mauro Trucano è stato illustratore per diverse agenzie pubblicitarie, e pittoricamente ha collaborato a progetti editoriali, musicali, teatrali, di moda e design. Le sue opere pittoriche sono influenzate dalla passione quasi maniacale per la cultura metropolitana, il tutto elaborato con gestualità e forza cromatica. Ha esposto in Italia, Francia e Stati Uniti d’America e ha partecipato a KunStart 2010 di Bolzano e alla 54° edizione della Biennale di Venezia a cura di Vittorio Sgarbi. L’opera donata all’Asd Hope Running Onlus si può vedere e prenotare sia presso la sede di corso Galileo Ferraris 60 sia presso la Bottega d’Arte di via Torino 13, sempre a Chivasso, ed è disponibile in 150 copie. Il ricavato servirà a finanziare l’acquisto di un ecografo per la prevenzione dei tumori femminili, che verrà donato in beneficenza alla sezione di Torino della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori). L’arte della condivisione è un passo importante nel percorso di costruzione di un progetto di solidarietà diffusa, capace di trattare la “diversità” umana come ricchezza. Perché, come recita il motto della stessa Asd Hope Running Onlus, “insieme si vince, sempre”.

Gli amici di Luigi Valle regalano una carrozzina alla Hope Running Onlus

GLI AMICI DI LUIGI “LUIS” VALLE REGALANO UNA CARROZZINA ALLA HOPE RUNNING ONLUS

Una sedia a rotelle in dono all’associazione chivassese presieduta da Giovanni Mirabella per ricordare una persona splendida

Nella mattinata di sabato 27 agosto la Hope Running Onlus di Chivasso, associazione che si occupa di promuovere la cultura dell’inclusione sociale e della “diversità” umana come ricchezza, ha ricevuto in dono una carrozzina. Il bellissimo gesto è stato compiuto dagli amici di Luigi Valle, imprenditore di Vische scomparso improvvisamente nell’aprile 2021 all’età di 62 anni. A consegnare la sedia a rotelle al presidente Giovanni Mirabella presso l’Ortopedia Mazzocchi di via Torino 140 ad Ivrea sono state Ines Luzza, Anna Bertolino e Valeria Gianotti, in rappresentanza del gruppo di amici del compianto “Luis”. Queste le loro parole: “Eravamo e siamo ancora molto legati al nostro amico, una persona splendida, che è sempre con noi. Dopo la sua scomparsa, al posto dei tradizionali fiori abbiamo deciso di raccogliere dei fondi e comprare una carrozzina, in modo da fare concretamente qualcosa per aiutare chi ha bisogno. Inizialmente abbiamo contattato l’Ospedale di Ivrea, ma l’iter burocratico non è mai giunto a compimento; così dopo più di un anno siamo stati messi in contatto con la Hope Running Onlus e siamo contenti di donare la sedia a rotelle a questa associazione nella speranza che questo nostro gesto sia da esempio per altre persone. Luigi ne sarebbe sicuramente felice”.

Hope Running on the road

Hope Running on the road

Ieri sera per la prima volta siamo stati ospiti della Pro Loco di Rivarolo Canavese alla Notte di Suoni e Sapori….e Notte dei Saldi: una bellissima serata, in cui abbiamo avuto l’occasione di incontrare davvero tante belle persone e di far conoscere la nostra realtà e le attività che portiamo avanti con passione e determinazione dal 2018! 

Vittone Marina
Lo staff Hope Running con Marina Vittone

Ringraziamo di cuore la Pro Loco di Rivarolo Canavese per l’invito e la cortesia, l’amministrazione comunale di Rivarolo Canavese che ci è venuta a trovare allo stand, chi nell’occasione si è tesserato alla nostra associazione e chi si è iscritto al Trail delle Colline 2022, ma soprattutto le tantissime persone che sono venute a provare le handbike, che hanno apprezzato i nostri gadget per grandi e piccini e che hanno contribuito alla nostra raccolta fondi per l’acquisto di un mezzo di trasporto per persone con disabilità!

Il sindaco Alberto Rostagno, l’assessore Helen Ghirmu e l’onorevole Francesca Bonomo ospiti al nostro stand


In ultimo, grazie come sempre ai volontari che hanno reso possibile tutto questo.

Perché come recita il nostro motto “INSIEME SI VINCE SEMPRE

OnAir: La Hope Running si racconta

OnAir: la Hope Running si racconta

I due volontari dell’associazione, referenti per i progetti della Asd Hope Running Onlus, hanno anticipato alcune delle iniziative a cui l’associazione chivassese, che si occupa di inclusione sociale attraverso lo sport, sta lavorando

Concorso Letterario “Parole in Dono” edizione 2022

“PAROLE IN DONO” 2022 - I edizione

PONTE DI PAROLE E VERSI

REGOLAMENTO

Premessa

Le Associazioni Culturali “Ex alunni del liceo Garibaldi” di Napoli, “Hope Unlimited ” e “Clarae Musae” promuovono un concorso letterario il cui fine è sostenere le persone con disabilità, creando attraverso versi e prosa un benefico ponte di solidarietà. Le quote, infatti, saranno devolute in beneficenza documentata all’ APS Hope Running Asd

Art.1 –  Sezioni previste

Sez. A) POESIA “PREMIO SAFFO”

Poesia inedita/edita, in lingua italiana, a tema libero, che non si sia classificata nei primi tre posti in altro concorso; 1 sola poesia non superiore ai 40 versi; carattere: Time New Roman 12;

Sez. B) PROSA “PREMIO MARGHERITA SAVASTANO”

Un racconto a tema libero, inedito/edito di massimo tre pagine (foglio A4, carattere Times New Roman 12, interlinea singola) in formato word, che non si sia classificato nei primi tre posti in altro concorso;

Sez. C) PREMIO “ UN BACIO TRA LE STELLE” in memoria Gianfranco e Lucia

Poesia d’amore inedita/edita, in lingua italiana, che non si sia classificata nei primi tre posti in altro concorso; una sola poesia non superiore ai 40 versi; carattere: Time New Roman 12.

Sez. D) PREMIO “GINO STRADA PAROLE DI PACE”

Poesia per la pace inedita/edita, in lingua italiana, che non si sia classificata nei primi tre posti in altro concorso; 1 sola poesia non superiore ai 40 versi; carattere: Time New Roman 12.

Art.2 – Scadenza di presentazione

Le opere dovranno pervenire entro e non oltre le ore 24 del 30/06/2022 all’indirizzo e-mail del premio concorsonazionaleparoleindono@gmail.com

Art.3 – Quota di partecipazione

La quota di partecipazione è una donazione di € 10,00 per ciascuna sezione.

Le quote, tutte in beneficenza alla HOPE RUNNING APS, vanno versate secondo la seguente modalità:

  • Bonifico bancario intestato a HOPE RUNNING APS all’ IBAN IT85L0304330370CC0160115232 con causale DONAZIONE – PREMIO PAROLE IN DONO

La ricevuta con tale dicitura potrà essere scaricata e allegata alla dichiarazione dei redditi. La beneficenza sarà documentata.

Art.4 – Modalità di partecipazione

La partecipazione avviene tramite e-mail al seguente indirizzo: concorsonazionaleparoleindono@gmail.com

La e-mail dovrà contenere per ciascuna sezione i seguenti file:

  • File con l’opera letteraria firmata;
  • File con l’opera anonima;
  • Una breve nota biografica artistica (non obbligatoria);
  • File con scheda di adesione, in cui si dichiara che: l’opera è frutto del proprio ingegno; non è mai stata premiata nei primi tre posti in altri concorsi; è libera da qualsiasi vincolo; si autorizza al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. nr. 196/03;
  • File con fotocopia del versamento effettuato della quota donata. L’assenza della quota di donazione o della scheda di adesione debitamente compilata in tutte le sue parti, comporta l’esclusione dal premio dell’opera inviata.

Art.5 – Liberatoria

Con la partecipazione al Concorso, gli Autori consentono la divulgazione delle proprie opere da parte dell’Organizzazione del Premio senza avere nulla a pretendere. Tutti i diritti restano comunque di proprietà degli autori. Le opere inviate al Premio non saranno restituite.

 Art.6 – Giuria

La Giuria, composta da esponenti della cultura, del sociale, delle istituzioni, provvederà alla valutazione delle opere; i giudizi saranno insindacabili e inappellabili.

Art.7 – Risultati

I risultati, resi noti tramite mail solo ai finalisti con adeguato anticipo rispetto alla premiazione, saranno pubblicati successivamente anche sui social.

Art.8 – Premiazione

La premiazione avverrà a Chivasso (TO) Corso Galileo Ferraris 60 nelle sale eventi della sede della HOPE RUNNING APS, sabato 24 settembre 2022, dalle ore 16:30

Gli autori, presenti alla cerimonia di premiazione personalmente o tramite delega scritta, riceveranno i premi; gli autori assenti riceveranno soltanto l’attestato via mail. 

La Giuria non è tenuta a rendere pubblici i titoli e i motivi delle opere escluse dalla premiazione finale.

Art.9 – Informativa sulla Privacy

Le utenze e gli indirizzi e-mail comunicati alla Segreteria verranno utilizzati solo per comunicazioni legate al Premio. I dati personali saranno trattati nel rispetto del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “CODICE IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI”

Art.10 – Varie

L’Organizzazione del Premio, non risponde di eventuali operazioni di plagio compiute da uno o più partecipanti o di qualsiasi conseguenza dovuta ad informazioni mendaci circa le generalità comunicate. Saranno escluse opere inneggianti alla violenze/offensive.

La partecipazione al Premio comporta la piena accettazione del presente regolamento e di tutte le clausole che lo compongono, la cui inosservanza costituisce motivo di esclusione dal premio.

Al fine di agevolare i lavori della Giuria, gli Autori sono invitati a inviare le Opere in anticipo rispetto al termine di scadenza per facilitare il compito dei Giurati.

 

Per eventuali chiarimenti e/o informazioni telefonare al numero 3278275251 o scrivere all’indirizzo e-mail concorsonazionaleparoleindono@gmail.com

 

Presidente Ass. Ex Alunni del Liceo G.Garibaldi : Dott. Raffaele Zocchi

Presidente della Ass. Hope Unlimited : Dott.ssa Maddalena Cenvinzo

Presidente Ass. Clarae Muse : Prof.ssa Vittoria Caso