da Diario di Resilienza: Pino

Ciao a tutti sono PinoFlash per i pochi che ancora non mi conoscono.

Le mie giornate accanto alle persone che amo, mia moglie e mia figlia, passano velocissime, e per questo mi ritengo fortunato: ho una donna affianco e una figlia meravigliosa che mi danno pace al cuore. Ma il sostegno più grande è l ‘amore di Dio che ama i suoi figli di amore infinito e che ci dice di confidare in lui e nella sua volontà.

Durante questa quarantena, ho condiviso virtualmente le mie giornate anche con dei nuovi amici e amiche che ho conosciuto grazie alla onlus Hope Running di Chivasso. Sono tutte persone eccezionali, in particolare Maria che è  una ragazza strepitosa e a cui tengo molto.

Io sono fortunatissimo ad avere tante persone che mi vogliono bene, ma il mio pensiero va alle persone sole e che non possono vedere i loro cari, mi rattrista pensare alle difficoltà dei più poveri.

In questi giorni ho visto tantissimi angeli vestiti da medici e volontari, ed è bello vedere le persone che si aiutano fra di loro in questi momenti difficili.

Vi abbraccio tutti e vi voglio bene

Pino Flash

Pino Flash

Commenti

Rispondi